Le Patate Fritte

Croccanti e gustose, portano allegria sulla tua tavola. Usale come contorno o gustale da sole. Aggiungi la paprika per un contorno dal sapore più sfizioso. Le puoi cuocere sia in padella che al forno.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google

Condividi su

patate fritte

Ingredienti delle Patate Fritte

  • Patate
  • Olio di girasole

Dichiarazione nutrizionale

VALORI MEDI
PER 100 g
Energia
629 kJ / 150 kcal
Grassi
4,8 g
di cui acidi grassi saturi
0,7 g
Carboidrati
23,2 g
di cui zuccheri
0,3 g
Fibre
1,8 g
Proteine
2,5 g
Sale
0,03 g

Conservazione domestica

**** o *** – Nel congelatore (-18°C): vedi data consigliata sulla confezione
** – Nel congelatore (-12°C): 1 mese
* – Nel congelatore (-6°C): 1 settimana
Nello scomparto del ghiaccio: 3 giorni

Per un consumo ideale

Il prodotto conserva le sue caratteristiche ottimali se consumato entro la data riportata sulla confezione. Una volta scongelato, il prodotto non deve essere ricongelato e può essere conservato in frigorifero per 24 ore.

Formati disponibili

  • 450 g
  • 750 g
  • 900 g

Carbon footprint

Sulle nostre confezioni è possibile verificare le emissioni di CO₂ di tutti i nostri prodotti in relazione a 100 grammi:
PRODOTTO
INGREDIENTI
FROSTA
TRADE
Consumatore
RICICLO
TOTALE
Patate Fritte 12×450 g
103
13
12
88
-17
199
Patate Fritte 12×750 g
80
13
12
73
-10
168
Patate Fritte 12×900 g
58
13
12
70
-5
149
  • Ingredienti: Tutte le emissioni di CO₂ che si verificano durante la produzione degli ingredienti. 
  • FRoSTA: Tutte le emissioni di  CO₂ che si verificano all’interno delle fabbriche (produzione, stoccaggio e trasporto).
  • Trade: Tutte le emissioni di  CO₂ causate dallo stoccaggio dei supermercati.
  • Consumatore: Tutto ciò che accade nella tua cucina, incluso il viaggio per l’acquisto del prodotto.
  • Riciclo: Tutte le fasi dello smaltimento dei rifiuti con noi, al dettaglio e con i consumatori.

Come prepararle

In padella:

  1. Versa le Patate Fritte ancora surgelate in una padella sufficientemente ampia con abbondante olio.
  2. Cuoci le Patate Fritte per 7 minuti a fuoco alto mescolando di tanto in tanto.

 In forno:

  1. Preriscalda il forno a 220°C. Distendi le Patate Fritte ancora surgelate su una teglia da forno abbastanza ampia.
  2. Inforna e cuoci per 10 minuti. Estrai dal forno mescola con un cucchiaio di legno e ultima la cottura per 10 minuti.
    Prima di servire, verifica comunque che le Patate Fritte abbiano raggiunto il grado di cottura desiderato. A cottura ultimata aggiungi un pizzico di sale e servi.

 

Un consiglio dai nostri cuochi:

Aggiungi della paprika a le Patate Fritte La Valle degli Orti per un contorno dal sapore più deciso.