Sformato con Contorno Ortolano

Condividi su

Benvenuti per un nuovo appuntamento nella cucina de La Valle degli Orti con un’altra buonissima ricetta! Oggi prepareremo insieme uno sformato con Contorno Ortolano, un piatto che si realizza con pochissimi semplici passaggi, perfetto per quando abbiamo ospiti e vogliamo proporgli qualcosa di sfizioso e salutare, nonché ideale anche per chi segue un’alimentazione vegetariana. Insomma, mette proprio tutti d’accordo.

Scopriamo qualcosa in più sul protagonista di questa pietanza.

Il Contorno Ortolano de La Valle degli Orti contiene diversi ingredienti altamente selezionati.

Tra questi troviamo le zucchine grigliate, ricche di potassio che aiuta la salute del cuore, di Vitamina C che stimola il sistema immunitario e di Vitamina B9 ottima per il sistema nervoso.

Il Contorno Ortolano contiene anche carote, che sono depurative e hanno ottime proprietà antiossidanti utili per rafforzare il sistema immunitario.

Cosa stiamo aspettando?
Corriamo in cucina e mettiamoci a lavoro!

sformato con contorno ortolano

Ingredienti per lo sformato con Contorno Ortolano (quantità per 2 persone)

  • 1 confezione di Contorno Ortolano La Valle degli Orti
  • 4 uova
  • 250 gr. ricotta
  • 100 gr. parmigiano grattugiato
  • 50 gr. burro
  • Cipolle q.b.
  • Timo q.b.
  • Maggiorana q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Come preparare lo sformato con Contorno Ortolano

La prima cosa da fare è mettere in una ciotola la ricotta, il parmigiano grattugiato, le uova, il burro sciolto, il timo, la maggiorana, sale e pepe.

Amalgamiamo per bene i nostri ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.

Saltiamo il Contorno Ortolano in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva per 10 minuti.

Una volta che le nostre verdure sono pronte, aggiungiamole al composto insieme alle cipolle sminuzzate e mescoliamo per bene il tutto.

A questo punto imburriamo una tortiera, versiamoci il composto e mettiamolo in forno a 180° per circa 20 minuti, controllando durante la cottura che la superficie diventi solida.

Non ci resta che tagliare lo sformato e servirlo ai nostri ospiti!

Buon appetito.