Spaghetti con zucchine saltate, feta, pinoli e scorza di limone

2 mesi ago  •  By  •  0 Comments

Indubbiamente tra le mie verdure preferite ci sono sempre state, sin da quando ero piccola, le zucchine, così delicate e versatili. Ho sempre adorato tutte le ricette con le zucchine: la semplicissima frittata, preparata con uova freschissime, qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato e tante tante zucchine, era quanto di più goloso potessi trovare nel mio panino, durante una gita fuori porta o un pic nic all’aria aperta.

Adoro le zucchine come condimento per la pasta, al punto che le mangerei ogni giorno. Per realizzare questo primo piatto leggero, dal sapore fresco, facilissimo da realizzare, ho utilizzato le zucchine de La Valle degli Orti, ho aggiunto della feta, i pinoli leggermente tostati e, per dare profumo, la scorza grattugiata del limone biologico e foglioline di menta fresca. Se non amate la feta potete sostituirla con un altro formaggio che amate di più, per esempio del primo sale o dei ciufetti di caprino.

Ingredienti per 2 persone:

  • 350 g di zucchine Valle degli Orti
  • 160 g di spaghetti
  • 1/2 cipollotto rosso di Tropea
  • 40 g di feta
  • 15 g di pinoli
  • 1 limone bio, la scorza
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • foglie di menta fresca

Inizia dalla cottura delle zucchine: scalda l’olio in una padella assieme all’aglio sbucciato e schiacciato, versa le zucchine ancora surgelate, lasciale cuocere a fuoco medio per 15 minuti mescolando frequentemente, aggiungendo sale e pepe. Nel frattempo cuoci la pasta e scolala al dente, lasciando da parte qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

Versa la pasta nella padella con le zucchine, mescola, aggiungendo poca acqua di cottura se necessario, la scorza del limone, la feta tagliata a tocchetti, foglie di menta fresca e pinoli leggermente tostati. Servi immediatamente.

Frames of sugar